LINEE GUIDA PER LA VERIFICA DI CONFORMITA' DEI PIANI STRUTTURALI AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI PISA




OBIETTIVI

L'obiettivo principale di questo prodotto è quello di fornire alle Amministrazioni Comunali, ed in particolare al Responsabile del Procedimento per la formazione del Piano Strutturale, una sorta di schema di inquadramento per poter svolgere con minori difficoltà gli adempimenti previsti dalla Legge Regionale 1/2005 in relazione alla verifica di conformità del Piano Strutturale al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale.

L'ipertesto, infatti,  fornisce, per ciascun Comune:

· lo scheletro del Documento di Conformità, all'interno del quale potranno essere inseriti in maniera agevole i contenuti specifici del corrispondente Piano Strutturale in relazione a quanto richiesto dagli Articoli del Piano Territoriale di Coordinamento che vengono via via esaminati;

· i riferimenti per la localizzazione di tali contenuti all'interno del Piano Strutturale stesso.

Inoltre, grazie alla classificazione operata all'interno dell'ipertesto, è possibile individuare per ciascun Articolo del Piano Territoriale di Coordinamento la macroarea tematica corrispondente alle diverse competenze/settori in cui si articolano le Amministrazioni, al fine di favorire al massimo l'individuazione e l'integrazione dei vari soggetti competenti con il Responsabile del Procedimento durante le fasi di redazione e verifica di conformità del Piano Strutturale.

Il sistema consente, inoltre, di avere sempre in linea sia il Piano Territoriale di Coordinamento che le principali normative del settore, al fine di poterli consultare durante la redazione del Documento di Conformità.